Il Trattamento Criogenico Ice-Tech è il più importante passo in avanti nella tecnologia legata all'ambito golfistico. I bastoni da golf criogenizzati migliorano principalmente in tre direzioni: le teste, innanzitutto, avranno una superficie più liscia; gli shafts risulteranno più solidi e, conseguentemente, vibreranno meno tra le mani. E' possibile trattare sia shaft in acciaio che in grafite, che in titanio, mentre nessun miglioramento è ottenibile su teste e shaft in legno.
      Il processo migliora notevolmente sia gli shaft che le teste, trasformando il vostro set nel migliore e più efficiente che abbiate mai usato.

GOLF CLUBS


      Ecco i benefici testati fino ad oggi sui bastoni da golf trattati criogenicamente:

- eliminazione delle vibrazioni dalle teste e dagli shaft tale da consentire maggior precisione e gittata.
- prolungamento della vita dei clubs grazie alla riduzione delle abrasioni provocate dalla sabbia, dai sassi e da altri ostacoli presenti lungo il percorso.
- le persone che soffrono di problemi muscolari o di artrite hanno rilevato importanti benefici e l'alleviamento dei dolori grazie alla diminuzione e alla diversa propagazione delle vibrazioni.
- il trattamento criogenico delle attrezzature è conforme all'attuale regolamento USGA del golf.

 

PERCHE' I BASTONI DA GOLF BENEFICIANO DELLA TEMPRA CRIOGENICA?

      Il trattamento criogenico ha rappresentato un notevole passo in avanti per il golf Statunitense e Neozelandese, permettendo di trasformare i normali bastoni da golf in puro concentrato di energia.
      Grazie al Trattamento Criogenico Ice-Tech, infatti, sarà possibile raggiungere distanze maggiori, e i vostri drive saranno più diritti e senza quel comportamento disarmonico tipico degli shaft di scarsa qualità.

IN CHE MODO IL TRATTAMENTO MIGLIORA I CLUBS?

      I vostri shaft verranno trattati in speciali camere criogeniche all'interno delle quali la temperatura verrà abbassata gradualmente fino a raggiungere - 196° C. Sottoponendo i vostri clubs a queste temperature estreme, la loro composizione molecolare cambierà radicalmente, migliorandone sostanzialmente la resa. In un 30% dei casi si sono rilevate fessurazioni nei colletti di giunzione tra shaft e testa. Questo inconveniente si è verificato quasi sempre su bastoni di scarsa qualità; i polimeri con cui vengono costruiti i colletti possono essere costruiti con materiali molto diversi tra loro e queli di qualità migliore difficilmente soffrono il trattamento criogenico.

COSA CONSENTE ALLA PALLA DI VOLARE PIU' LONTANO E PIU' DIRITTA?

      Nel momento in cui la testa entra in contatto con la palla, viene sprigionata una tremenda quantità di energia. La gran parte di questa energia viene trasferita alla palla sotto forma di spinta che le consente di volare, mentre l'energia rimanente viene trasferita dalla testa in su attraverso lo shaft. Il trattamento criogenico non solo elimina molte delle vibrazioni propagate lungo lo shaft, ma riduce anche la dispersione di energia causata dalle oscillazioni e dalle torsioni della testa favorendo una proiezione in avanti più fedele e diritta della palla.

PALLINE DA GOLF

      Le palline da golf criogenizzate sono un vero successo. Molti tra coloro che le utilizzano affermano che volano tra i 14 e i 28 metri più lontano. Alcuni sostengono addirittura che guadagnino dai 37 ai 45 metri in più. Secondo alcuni giocatori più anziani, si riesce a recuperare le distanze perdute nel corso degli anni. Le palline resistono tre volte di più e la superficie rimane più pulita. Vi consigliamo di provare con una marca qualunque.

MIGLIORERA' IL VOSTRO MODO DI GIOCARE?

Se siete alla ricerca dell'ottenimento di maggiori distanze e di un maggiore controllo (e chi non lo è?) non aspettate oltre e provate i benefici del trattamento termico sotto zero.
Numerosi sono stati i test "alla cieca" nei golf clubs degli Stati Uniti e della Nuova Zelanda, proprio per provare l'efficacia del trattamento criogenico, con risultati stupefacenti.